Atti generali

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Articolo 12, comma 1 e 2 – Obblighi di pubblicazione concernenti gli atti di carattere normativo e amministrativo generale
1. Fermo restando quanto previsto per le pubblicazioni nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana dalla legge 11 dicembre 1984, n. 839, e dalle relative norme di attuazione, le pubbliche amministrazioni pubblicano sui propri siti istituzionali i riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati «Normattiva» che ne regolano l’istituzione, l’organizzazione e l’attività. Sono altresì pubblicati le direttive, le circolari, i programmi e le istruzioni emanati dall’amministrazione e ogni atto che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti ovvero nei quali si determina l’interpretazione di norme giuridiche che le riguardano o si dettano disposizioni per l’applicazione di esse, ivi compresi i codici di condotta.
2. Con riferimento agli statuti e alle norme di legge regionali, che regolano le funzioni, l’organizzazione e lo svolgimento delle attività di competenza dell’amministrazione, sono pubblicati gli estremi degli atti e dei testi ufficiali aggiornati.

Riferimenti normativi con i relativi link alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati “Normattiva” che regolano l’istituzione, l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni

Estremi degli atti e dei testi ufficiali aggiornati dello Statuto della Regione Lombardia, delle leggi regionali e statali aggiornate relative a funzioni, organizzazione e svolgimento delle attività di competenza del Comune.

Area amministrativa:

D.Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000;  D.Lgs. n. 165 del 30 marzo 2001;   D.Lgs. n. 150 del 27 ottobre 2009;   

D.Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016;   D.Lgs. n. 33 del 14 marzo 2013

Area servizi demografici e Personale:

Area edilizia privata ed urbanistica:

D.P.R. n. 380 del 06 giugno 2001;  L.R. n. 33 del 12 ottobre 2015;  Legge n. 1150 del 17 agosto 1942;  

L.R. n. 31 del 28 novembre 2014;   L.R. n. 12 del 11 marzo 2005; 

Area edilizia pubblica, paesaggio, tecnico manutentiva:

D.Lgs. n. 42 del 22 gennaio 2004;   D.P.R. n. 139 del nove giugno 2010;  D.P.R. n. 207 del 05 ottobre 2010 (parti rimaste in vigore)

Area economico-finanziaria:

D.Lgs. n. 118 del 23 giugno 2011

Area polizia locale e commercio:

L.R n. 6 del 02 febbraio 2010 (commercio)D.Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 (Codice della strada);

D.Lgs. n. 114 del 31 marzo 1998 (commercio); Legge n. 248 del 04 agosto 2006 (commercio); Circolare regionale n. 8 del 15 febbraio 2013 (commercio); D.P.R. n. 160 del 07 settembre 2010 (S.U.A.P.)

Direttive, circolari, programmi, istruzioni e ogni atto che dispone in generale sulla organizzazione, sulle funzioni, sugli obiettivi, sui procedimenti, ovvero nei quali si determina l’interpretazione di norme giuridiche che riguardano o dettano disposizioni per l’applicazione di esse.

Regolamento Comunale Sulla Disciplina Dei Controlli Interni

Piano Integrato di Attività e Organizzazione (PIAO) 2022-2024

Norme disciplinari e responsabilità del personale dipendente non dirigente

Il decreto legislativo n. 150/2009, nel modificare l’art. 55 del d. lgs. n. 165/2001, ha stabilito che “La pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione del codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni, equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all’ingresso della sede di lavoro”.

Ultima modifica: 21 Novembre 2022, 17:21